Accelerated Solutions Environment

La direzione del nostro gruppo bancario aveva un desiderio: vedere il successo di una iniziativa finalizzata a creare idee innovative e strategie utili, essenziali al momento attuale. Il desiderio è stato esaudito. Il risultato di questa sessione è andato ben oltre le più rosee aspettative.

Direttore Generale,
Gruppo Bancario

Cos'è l'Accelerated Solutions Environment (ASE)

L’Accelerated Solutions Environment (brevettato da M.G. Taylor Corporation e in licenza d’uso a Capgemini dal 1996) è lo strumento di Capgemini per accelerare le trasformazioni di business.

 

 

La metodologia ASE serve per ideare, pianificare e lanciare soluzioni a sfide imprenditoriali complesse garantendo spazio e forma al dialogo per trasformare il business.

 

L’ASE propone un percorso in 3 fasi: Scan, Focus, Act.

 

Evento ASE

SCAN: esplorazione

  • Aumentare la conoscenza e consapevolezza individuale e di gruppo
  • Costruire un linguaggio comune
  • Integrare i contenuti con il contributo di esperti di settore
  • Potenziare il gruppo di lavoro
  • Fare emergere le aspettative e il “non detto”

 

FOCUS: orientamento

  • Simulare scenari futuri
  • Progettare soluzioni alternative
  • Valutare benefici, fattibilità, rischi ed impatti
  • Accelerare il problem solving
  • Raggiungere un accordo sulla direzione da intraprendere

 

ACT: azione

  • Verificare la coerenza del lavoro
  • Selezionare e dare priorità alle alternative possibili
  • Progettare un piano di attività di breve e medio periodo
  • Condividere l’intento per la realizzazione dei piani stabiliti

 

Al termine dei lavori…

I risultati vengono consegnati e formalizzati nella struttura stabilita di comune accordo, entro 48 ore dal termine della sessione ASE.

Contenuti correlati